Alluvione Ottobre 2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da V.E.R. Protezione Civile   
Giovedì 09 Ottobre 2014 23:29

 

 

18 ottobre 2014; continuano gli interventi delle squadre dei volontari del V.E.R. nelle zone alluvionate della nostra città. La turnazione continuerà fino a cessata emergenza.

 

13 ottobre 2014; oggi in nostri volontari sono stati impiegati nell'entroterra di Genova - Masone, Rossiglione e Campo Ligure - dove si sono abbattute le precipitazioni più violente. Le squadre hanno coadiuvato le forze dell'ordine e i militari dell'esercito anche nel riempire sacchi di terra da distribuire alla popolazione. La nostra sede è presidiata con una nuova squadra pronta a partire.

 

12 ottobre 2014; continuano gli interventi in città dei volontari del VER. La turnazione delle squadre pronte a partire è garantita fino a cessato allarme. Questa mattina le squadre del VER hanno continuato il loro operato di aiuto alla popolazione nel quartiere della Foce e presso la Stazione Ferroviaria di Genova Sestri Ponente.

A seguito del prolungamento dell'allerta meteo fino alla ore 24 di lunedì 13 ottobre 2014, si raccomanda ai cittadini delle zone interessate di applicare le norme di autoprotezione.

 

11 ottobre 2014; per tutta la giornata di oggi i nostri volontari, come quelli di altre associazioni di Protezione Civile, sono stati impegnati nel quartiere della Foce a Genova per una serie di interventi in supporto della popolazione colpita dall'alluvione. Altri nostri volontari sono anche impiegati presso la sala operativa regionale e nel C.C.S. e sala operativa di Prefettura.

Un sincero ringraziamento va a tutti quei ragazzi "Angeli del fango" che prestano il loro aiuto alla cittadinanza colpita da questo disastro. Siete l'orgoglio di questa città!

 

11 ottobre 2014; continua la turnazione delle squadre di volontari del VER che sono impegnate negli interventi di emergenza nella Provincia di Genova. Squadre pronte a partire sono state predisposte fino a cessata necessità.

 

Per tutta la giornata di oggi 10 ottobre 2014 i volontari del VER, insieme ai volontari delle altre associazioni di Protezione Civile della Città di Genova, sono intervenute in più punti del capoluogo per situazioni di emergenza dovuti al mal tempo. L'impegno profuso da tutti i volontari ha cercato di rendere meno grigia questa triste giornata.

 

In queste righe che vi presentiamo, c'è il pensiero di una nostra volontaria - Sonia - che ha voluto dedicare ad una notte trascorsa in Protezione Civile a fianco di una città messa per  l'ennesima volta in ginocchio.  

 La Voce del Volontario dopo la Notte

 

Aggiornamento: Nuove squadre di volontari sono state predisposte per oggi 10 ottobre 2014 per interventi nelle zone colpite dall'alluvione. Sono previste per oggi nuove copiose precipitazioni.

Si invita la popolazione a non uscire di casa e di occupare i piani alti degli edifici.

Situazione critica nelle zone di via Fereggiano, Brignole, Borgo Incrociati, via XX Settembre, Foce, Sturla.

I volontari del V.E.R. sono chiamati a dare la loro disponibilità ad essere impiegati contattando direttamente i responsabili dell'associazione.

 

Per tutta la durata dell’emergenza sarà attivo il numero verde della Protezione Civile del Comune di Genova 800177797.

 

Emergenza maltempo a Genova e in località Montoggio. Forti temporali si sono abbattuti in queste ultime ore nella città che hanno causato l'esondazione del Bisagno e del Fereggiano.

Si raccomanda alla popolazione di non uscire di casa e di portarsi ai piani alti degli edifici.

Le squadre di Protezione Civile sono già operative da diverse ore. Tre nostre squadre sono impegnate al momento nelle zone della città colpite dall'alluvione.

E' stata disposta la chiusura della scuole di ogni ordine e grado per domani 10 ottobre 2014.

Le zone più colpite in città sono quelle attigue al Bisagno. Si segnalano allagamenti fino a via XX Settembre.

 

 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Aprile 2015 20:11
 

Commenti  

 
+1 #1 Resp. Emg. Andrea Di Modica 2014-10-19 14:47
Buongiorno a tutti, ci terrei davvero a ringraziare tutti i volontari che hanno aiutato, in qualsiasi modo, in quest'emergenza che ci ha colpito da vicino.

Un ringraziamento particolare ad Anna e Carlo che sono stati indispensabili per l'organizzazione delle squadre,
la presenza in sede ed il coordinamento generale. E quando la situazione diventava "difficile" son stati anche in prima linea con le squadre su territorio.

Un altro ringraziamento a tutti i volontari che hanno partecipato e soprattutto a quelli che hanno fatto più turni, compresi quelli che hanno lavorato nelle diverse sale operative
(Grazie Carla, Luca, Giuseppe e Dino). Ai volontari che si sono fatti un bel "mazzo" a: spalare, svuotare, spostare materiali e mille altre cose. A quelli che hanno fatto i capisquadra assumendosi, a volte, grosse responsabilità.

Abbiamo impegnato quasi tutti i volontari operativi dell'associazione, veramente tanti, quindi che dire? GRAZIE RAGAZZI! Grazie di cuore a tutti, ci si auspica che cose del genere non accadano mai, ma nel caso.. continuiamo così! Un abbraccio a tutti, Andrea.

PS. Mi stavo dimenticando! Il nostro volontario Giuseppe che, nonostante continuasse a svolgere il proprio lavoro, quello vero dove è dipendente, è riuscito a trovare il tempo per: uscire a dare una mano con le squadre sul territorio, coprire turni in sala operativa ed anche a tenere aggiornato questo sito, che dire Giuseppe? Grazie mille!
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna